Foto Contest 2020-2021

Catch The Afghan

Profili Giudici
4# Edizione ``Catch The Afghan``

ANITA LOPES GRAÇA (Portugal)

Nata a Lisbona, Portogallo e vive tra Lisbona e Atene. Fotografa dal 2010 e grande estimatrice della fotografia naturale, considera Photoshop un’arte diversa dalla fotografia tradizionale. Giornalista e foto reporter nell’ambito cinofilo, con una particolare attenzione ai Levrieri, principalmente nei loro paesi di origine come Israele, India, Bahrain. Fotografa ufficiale in molte esposizioni in 3 continenti. Ha realizzato la sua prima mostra fotografica ad Atene, Grecia. Molte delle sue foto e articoli sono stati pubblicati in riviste e su copertine in tutto il mondo. Vanta la collaborazione con numerosi Kennel Club per esposizioni, mostre speciali e Racing.
PH: Anita con il cugino del Re del Bahrain ed i suoi saluki – Bahrein

Born in Lisbon – Portugal. Living between Lisbon and Athens. Photographer since 2010. Being a fan of natural photography, I consider photoshop a different kind of art…based in photography. Photo journalist at dogs area, with a special focus on Sighthounds, mainly at the Country of Origin: Israel, India, Bahrain. Official photographer in many Dog Shows on three continents. First photo exhibition in Athens/Greece. Photos and articles published in numerous magazines world wide, including covers. Collaboration with Kennel Clubs for Dog Shows, Specialties and Racing.

Anita with the cousing of the King of Bahrain and his salukis – Bahrain

PAOLA VISINTINI (IT)

Fotografo professionista dal 1985, ma fotografo da una vita, avevo 8 anni, quando mio padre mi regalò la mia prima macchina fotografica. Lui cineamatore e io per antagonismo avevo preferito la fotografia.
Per me la fotografia è uno strumento di comunicazione. Ho sempre avuto l’esigenza di conoscere il mondo e di trasmettere questa conoscenza agli altri.
Il mio primo viaggio a 19 anni in Messico, poi per decenni non mi sono più fermata. Amo il vero Reportage, ho sempre scattato immagini reali, non studiate e artefatte, cercando di integrarmi nell’ambiente. Foto “rubate”, questo per me è il vero Reportage. Nell’immagine volevo catturare l’essenza del soggetto per trasmetterla a chi avrebbe visto la foto. Io ero solo un tramite dovevo occuparmi “solo” del taglio immagine, dell’ottica e del diaframma. Tre aspetti comunque importantissimi e determinanti. Erano diapositive tutto si creava in quell’attimo, non si usava photoshop.
Ho pubblicato per anni su tutti i maggiori mensili di viaggi in Italia e all’estero.
Nel 1988 mi avvicinai alla fotografia di animali domestici e iniziai la collaborazione con i mensili specializzati in Italia e all’ estero, fotografando in Expo, e collaborando con il mensile Enci – I Nostri Cani.
Le mie foto sono state pubblicate su molti libri di razze canine.
Nel 1990 il mio primo afgano mi introdusse nel mondo dei levrieri. Da allora ho scattato decine e decine di migliaia di foto durante gare di coursing e racing in tutta Europa. Ho collaborato per molti anni al mitico Der Windhund Freund, iniziando proprio nel 1994 con una sgambata di afgani in copertina.
Ho trasferito il mio modo di intendere la fotografia anche fotografando i cani. Ognuno di loro è unico, il passato e il presente si leggono nei loro occhi. Le loro paure, l’arroganza, lo stile …etc…dal loro portamento…. Sono contenta quando riesco a catturare la loro essenza.
E’ molto importante per me la scelta cromatica e la foto che ho scelto ne è un esempio:
i due Saluki si integrano perfettamente nello sfondo… e lasciano correre la fantasia di chi li guarda…. Potrebbero essere in un ambiente selvaggio, stanno riposando dopo una lunga corsa. O forse una coppia intenta al corteggiamento… provate a lasciar andare
la fantasia anche voi…

I have been a professional photographer since 1985, but taking pictures since I was 8 years old when my dad gave me my first camera as gift. He was a film lover, I loved photography more, instead.
Photography is a way of comunication to me. I have always needed to discover the world around me and to let other people know it. Everything started from my first travel to Mexico when I was 19 and after that I have never stopped. I love the real Reportage, I have always taken real and instant pictures, never artificial, in my attempt to fit in the environment. A real Reportage is based on moments of life stolen by the camera and the photographer. I have always wanted to catch the essence of my subject and transmit it to the observer. I have always been just a connection, I had “just” to cut the image, take care of the optical and diaphragm: three very important aspects. Years ago there were no digital cameras or photoshop so there was a much longer process before getting the final result.
I published my pictures on most of the best travel magazines in Italy and abroad.
In 1988 I got closer to pictures of pets and animals, so I started my cooperation with animal specialized reviews, like Enci – I Nostri Cani, in Italy and abroad, taking pictures at dog shows.
My photos have been published on many books about dog breeds.
In 1990 I was introduced in sighthound world after I got my first Afghan Hound. Since then, I have taken thousands and thousands of pictures during Lure Coursing and Racing competitions all around Europe. I have worked to the amazing Der Windhund Freund for years, starting in 1994 publishing a photo of mine that pictured some Afghan Hounds on the front cover.
I have put my idea of photography also in dog pictures. Dogs are unic beings: you can see their present and past in their eyes, their fears, arrogance, style…etc. I am happy when I am able to catch their essence.
The choice of colors is very important to me and you can notice it in the picture here attached: the two Salukis perfectly fit in the environment and background. I invite the observers to let their imagination go in front of this picture.

Regolamento
4# Edizione ``Catch The Afghan``

“CATCH THE AFGHAN” E’ TORNATO! Con un nuovo regolamento!

 

CONCORSO FOTOGRAFICO ON LINE A CARATTERE INTERNAZIONALE 2020-2021

REGOLAMENTO

Articolo 1 – Finalità e Tema

  1. L’associazione italiana amatori levriero afghani AIALA ha avviato un concorso fotografico pubblico, a carattere internazionale, con lo scopo di raccogliere immagini che testimonino la passione e l’amore per la nostra razza. L’iniziativa, d’avanguardia ed interattiva, si pone l’obiettivo di coinvolgere tutti gli appassionati della razza (allevatori e proprietari) per realizzare il prossimo calendario 2021 e definire l’immagine identificativa dell’Annuario AIALA 2021.

Articolo 2 – Modalità

  1. Il concorso si svolgerà dal 7 al 31 ottobre 2020
  2. Il concorso è gratuito, aperto a tutti.
  3. Tra quelle pervenute saranno selezionate da parte dei due giudici fotografi le 13 migliori fotografie del Concorso; la prima classificata, in base al numero dei “like/mi piace” ottenuti tramite una seconda votazione ad opera della “Giuria Popolare” su Facebook (https://www.facebook.com/fotocontestaiala), diventerà la copertina del Calendario 2021 dell’Associazione italiana amatori levrieri afghani e immagine identificativa dell’annuario AIALA 2021. Le restanti 12 foto rappresenteranno ciascun mese dell’anno.
  4. Per partecipare al concorso sarà necessario scaricare e leggere il presente

regolamento (disponibile nelle lingue: italiano e inglese) dal sito www.aiala.it o dalla pagina Facebook (https://www.facebook.com/fotocontestaiala)

  1. Ciascun partecipante potrà inviare, dal 10 al 31 ottobre 2020, al massimo 2 immagini (alta risoluzione!!) che dovranno essere inviate via mail all’indirizzo fotocontest@aiala.it indicando per ciascuna foto: Nome e Cognome dell’autore della foto; luogo e data in cui la foto è stata scattata. NB: i cani ritratti nelle foto devono essere di proprietà di chi invia le foto e per ciascun soggetto sono ammesse non più di due foto. Inoltre non sono accettate foto fatte in studio.
  1. Per quanto concerne la pubblicazione delle fotografie su Facebook inoltre non sarà possibile effettuare alcun commento relativamente a ciascuna foto, ma sarà esclusivamente possibile cliccare sul “mi piace” per esprimere il proprio gradimento alla foto.

Articolo 3 – Giuria

Le fotografie partecipanti al “Fotocontest” verranno cosi valutate:

  1. “Giuria di Qualità” – La Giuria di Qualità sarà costituita da 2 fotografi specializzati nella fotografia cinofila, nominativi stimati e ben conosciuti a livello internazionale quali:

PAOLA VISINTINI (I) e ANITA LOPES GRAﬞÇA (P). A loro spetterà il compito di selezionare le 13 migliori fotografie tra quelle partecipanti, in base alla qualità dell’immagine ed alla composizione e soprattutto in base alla coerenza con il tema del concorso.

  1. “Giuria Popolare” – gli utenti di Facebook nell’arco di tempo compreso tra il 2 novembre e il 8 novembre 2020 potranno votare cliccando “mi piace” sulle fotografie preferite

selezionate dalla “Giuria di Qualità”. Conclusi i termini per la votazione, a far data dal 10 novembre verrà pubblicata la classifica delle 13 foto che avranno ottenuto il maggior numero di “mi piace”, e quindi la classifica definitiva.

Il calendario verrà poi distribuito in formato cartaceo nel mese di novembre 2020 salvo imprevisti dovuti all’emergenza Covid19 n.

Articolo 4 – Istruzioni

  1. Verranno ammesse al concorso immagini che ritraggano soggetti di Levriero Afgano in differenti contesti di gioco, svago, divertimento, o vari momenti di quotidianità senza la presenza dei loro amici umani.
  1. Ciascun partecipante potrà inviare al massimo 2 immagini in formato jpg, non inferiore a 1024 x 726 pixel con risoluzione a 300 dpi.
  1. Per tutelare il corretto svolgimento del concorso è preferibile che le immagini inviate siano inedite. NB: i cani ritratti nelle foto devono essere di proprietà di chi invia le foto e sono ammesse non più due foto per soggetto.
  1. Le immagini dovranno pervenire all’indirizzo fotocontest@aiala.it entro e non oltre il 31 ottobre 2020. Unitamente alle 2 immagini, ciascun partecipante al concorso dovrà inviare via email la seguente dichiarazione:

“Il sottoscritto…………………….. AUTORIZZA la Associazione Italiana Amatori Levriero Afgano a pubblicare le proprie immagini per l’uso di un Concorso fotografico, pubblicazione su internet e per la realizzazione del Calendario 2021”.

  1. Ogni partecipante è responsabile del contenuto delle proprie opere e garantisce di godere di ogni diritto di utilizzare i lavori inviati per il concorso e gli organizzatori sono pertanto sollevati da ogni tipo di conseguenza civile e/o penale.
  1. Con l’invio delle immagini ogni autore conserva la proprietà delle immagini inviate, ma cede gratuitamente i diritti d’uso e pubblicazione delle stesse, senza limite alcuno, alla Associazione Italiana Amatori Levriero Afgano.
  1. La partecipazione al concorso implica, da parte del partecipante, l’accettazione integrale e incondizionata di questo regolamento.

Qualora gli organizzatori riscontrassero una qualsiasi violazione delle norme da parte delle fotografie o dei partecipanti, essi avranno la facoltà di decretare la squalifica senza alcuna responsabilità.

Articolo 5 – Motivi di esclusione

Costituirà motivo di esclusione dal concorso qualsiasi segno identificativo, firma o la presenza di immagini che ritraggano figure umane, non sufficiente risoluzione o qualità della foto.

Il Presidente

AIALA

Agnese Della Rocca

 

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

Gentile Signore/a, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ed in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

  1. Finalità del Trattamento

I dati da Lei forniti verranno utilizzati allo scopo e per il fine di un concorso e relativa pubblicazione di foto online e formato cartaceo.

  1. Modalità del Trattamento

Le modalità con la quale verranno trattati i dati personali contemplano quanto già sopra esplicitato.

  1. Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 sono facoltativi e l’eventuale rifiuto dell’autorizzazione non comporta esclusione dal concorso.

  1. Comunicazione e diffusione dei dati

I dati forniti potranno essere comunicati ai terzi coinvolti nell’elaborazione e diffusione delle foto e del successivo calendario. La loro diffusione può essere predisposta presso la distribuzione del calendario AIALA 2021.

  1. Titolare del Trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali è Agnese Della Rocca, Noceto (PR).

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di: chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;

-ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione; ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;

-ottenere la limitazione del trattamento;

-ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

-opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

-opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone siche, compresa la profilazione.siche, compresa la profilazione.

-chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

-revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato

  1. Diritti dell’interessato

-prima della revoca;

-proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata alla segreteria AIALA, all’indirizzo postale della sede legale o all’indirizzo mail segreteria@aiala.it.

Io sottoscritto/a dichiaro di aver ricevuto l’informativa che precede.

Luogo, lì ….

Io sottoscritto/a alla luce dell’informativa ricevuta esprimo il consenso NON esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali inclusi quelli considerati _ _ come categorie particolari di dati.

_ esprimo il consenso _ NON esprimo il consenso alla comunicazione dei miei dati personali d enti pubblici e società di natura privata per le finalità indicate nell’informativa.

_ esprimo il consenso _ NON esprimo il consenso al trattamento delle categorie particolari dei miei dati personali così come indicati nell’informativa che precede.

“CATCH THE AFGHAN” IS BACK! With new rules!

 

AIALA “CATCH THE AFGHAN” PHOTO COMPETITION – RULES 2019-2020

Article 1 – Purpose and Theme

  1. The AIALA has set up an international photo competition, with the aim to collect images able to show the passion and love of the people for our Breed.

This new and original initiative, would like to involve all the Breed lovers able to share their special moments with their Afghan Hounds, “captured” in the most beautiful and exciting pictures with the purpose to create a wonderful 2020 calendar and to choose the promoting image of the 2020 Afghan Year Book.

Article 2 – About

  1. The contest will take place from October 10th to 31st, 2020
  2. Free competition.
  3. 13 pictures will be chosen by 2 professional photographers as judges, the winning picture chosen through the number of FB “like”s got, will be used as the 2021 Aiala Calendar Cover, the other 12 will represent every month of the year and in between those one will be the representative image of the Aiala Year Book 2021
  4. In order to take part to the competition, each participant needs to be aware of the rules, published on both on Facebook (https://www.facebook.com/fotocontestaiala) and www.aiala.it (it/en).
  5. Each participant as the owner of the dogs may send max. 2 pictures (max 2 pics for one dog) to the following email address fotocontest@aiala.it from October 10th to 31st 2020, never forget to mention the author of the photos, date and place where the photos have been taken. No studio photos are allowed.
  6. Each photo will be numbered and published on www.granpamir.it from Sept. 30th to Oct. 7th 2019, without mentioning the author or other informations. Then a “blue ribbon jury” will select 20% of the photos (not less than 26) that will be published on the AIALA Facebook page (https://www.facebook.com/fotocontestaiala) and voted according to the “peoples choice”. 13 photos will make it to the end.
  7. On the Facebook page it will only be possible to click “like” on the photos, without leaving comments.

Article 3 – Panel of judges

1.“Blue ribbon jury” – made up of 2 internationally well known professional photographers:

PAOLA VISINTINI (I) and ANITA LOPES GRAﬞÇA (P). They will select the 13 best photos among the ones received, according to the quality of the image and their uniformity to the theme of the competition.

  1. “People’s choice” – From November 2th to 8th Facebook users will be able to click “like” on their favorite photos, selected by the blue ribbon jury. The most voted photo will be the winner and Cover of the 2021 calendar. with After the deadline, from Nov 10th the rank of the 13 best photos (with the highest number of “likes”) will be published.

The calendar will be handed out or sent in its original format in November, if nothing happens at Covid19 level.

Article 4 – Rules

  1. Only images of Afghan Hounds pictured in different moments of life, without their human friends, will be admitted to the competition.
  2. Every participant must be the owner of the dogs and may send maximum 2 pictures in jpg format, no less than 1024 x 726 pixels with a 300 dpi resolution.
  3. We welcome pictures who have never been published so far.
  4. The images must be sent to fotocontest@aiala.it by October 31st.

Every photographer will have to send by e-mail fotocontest@aiala.it, in addition to the photos, the following text:

“The undersigned …………………….. authorizes Aiala to use the pictures sent for the Photo Contest, for their publishing on Facebook and Aiala website, related to the 2021 Aiala Catch The Afghan Calendar, and the Aiala Year Book 2021”

  1. Every participant is responsible for the pictures sent and indemnifies the Organizations of any type of Civil Consequently.
  1. The author preserve the ownership of the images sent, giving free use, without limitation, to the Aiala.
  1. Every Participant entirely accepts the rules making up this competition. May any violation occur, the judges will exclude those involved without any responsibility.

Article 5 – Exclusion

Every infringement of the regulation will produce the disqualification of the pictures. All pictures that include humans or any recognizable sign will be excluded from competition.

For further information feel free to contact the Committee of Aiala at fotocontest@aiala.it

Calendario A.I.A.L.A. 2020
3# Edizione ``Catch The Afghan``
Foto Contest 2020
3# Edizione ``Catch The Afghan``

Vincitori Foto Contest

Regolamento
Edizioni
Segui Catch The Afghan!
pagina ufficiale Facebook